domenica - 28 Febbraio 2021
Home Politica Buccinasco: parte la raccolta di firme contro la propaganda fascista

Buccinasco: parte la raccolta di firme contro la propaganda fascista

I Comuni sono stati delegati a raccogliere le firme degli interessati e possono farlo sino al prossimo 25 marzo 2021

raccolta-di-firmeStazzema chiama, Buccinasco risponde. Dopo il lancio di una legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista da parte del sindaco di Stazzena, a Buccinasco si organizza una raccolta di firme a supporto dell’iniziativa.

Di cosa si tratta? Il Comitato Promotore ha depositato in Cassazione lo scorso 19 ottobre 2020 la proposta di legge di iniziativa popolare che sanzioni in modo netto ed inequivocabile chiunque propagandi “i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, anche attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, immagini o simboli a essi chiaramente riferiti, ovvero ne fa comunque propaganda richiamandone pubblicamente la simbologia o la gestualità è punito con la reclusione da sei mesi a due anni”.

Trattandosi di una iniziativa di legge popolare, i Comuni sono stati delegati a raccogliere le firme degli interessati e possono farlo sino al prossimo 25 marzo 2021. A Buccinasco le firme di raccolgono presso l’Ufficio Elettorale su appuntamento che può essere fissato telefonando al numero  02 45797353 oppure scrivendo alla mail: [email protected] . Possono firmare i cittadini residenti a Buccinasco iscritti alle liste elettorali del comune forniti di un documento d’identità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

banner ragno design 300x600 1 Pocketnews bricoman half 1 Pocketnews

PIÙ POPOLARI

Commercialista Livraghi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori
Libas Consumatori Commercialista Livraghi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi
Barcelo Viaggi Libas Consumatori Auto Testori Sai Commercialista Livraghi