Seguici su Fb - Rss

Sabato, 25 Maggio 2019 18:03
Mobilità & trasporti

M4: centinaia di visitatori all'Open Day al cantiere della nuova metropolitana In evidenza

L'assessore Granelli ha confermato che a Ronchetto, al confine con Buccinasco, ci sarà il deposito dei treni e sarà realizzato un parcheggio di interscambio da mille posti auto. Proseguono intanto gli studi per estendere la linea ai comuni limitrofi

Il cantiere della M4 durante gli open day Il cantiere della M4 durante gli open day

 “La M4 aprirà alcune tratte a partire da gennaio 2021 con la Linate-Forlanini Fs, mentre l'ultima tratta da San Babila a San Cristoforo sarà inaugurata a giugno del 2023”. Lo ha confermato oggi pomeriggio, l’assessore Marco Granelli in occasione dell’Open Day al cantiere della stazione di Linate della nuova metropolitana, evento di "Open House Milano 2019", che prevede per tutto il weekend aperture straordinarie a edifici pubblici e privati dal notevole valore architettonico.

Il parcheggio al Ronchetto

A proposito di M4,  l'assessore Granelli ha confermato anche che a Ronchetto, dove ci sarà il deposito dei treni, sarà realizzato un parcheggio di interscambio da mille posti auto, mentre proseguono gli studi per estendere la metropolitana ai comuni limitrofi. “È stata consegnata in questi giorni – ha detto -  la prima fase dello studio di fattibilità per un prolungamento verso Corsico, Buccinasco e Trezzano perché  stiamo ragionando su come fare in modo che il sistema delle metropolitane di Milano sia collegato con i Comuni limitrofi”. I tempi, però saranno molto lunghi.

Il collaudo

Intanto, nel cantiere di Linate, i lavori di ingegneria civile sono conclusi, si stanno completando le finiture e gli impianti. A giugno arriverà il primo treno realizzato a Reggio Calabria da Hitachi, che ha vinto la commessa del valore di quasi 500 milioni di euro, per effettuare i collaudi. "Siamo in linea con il cronoprogramma, complessivamente abbiamo realizzato il 70% degli scavi. A questo punto si può dire che la nuova metro sta diventando una realtà per Milano", ha spiegato l'assessore alla Mobilità e Ambiente, Marco Granelli. La M4 aprirà a tratte a partire da gennaio 2021 con la Linate-Forlanini Fs, mentre l'ultima tratta da San Babila a San Cristoforo sarà inaugurata a giugno del 2023. Da Linate a Forlanini la nuova metro impiegherà 13 minuti, con una frequenza di treni ogni 90 secondi.

Nuovo look per Linate

"Grazie alla nuova metro in meno di 15 minuti da Linate si raggiungerà piazza San Babila. È  uno dei migliori collegamenti fra la città e il suo aeroporto che esistono nel mondo", ha spiegato Fabio Terragni, presidente di M4 spa. A fine luglio, il 27, inizieranno anche i lavori per l'ammodernamento dello scalo di Linate che costeranno circa 20 milioni, cui si aggiungeranno gli investimenti in innovazione e automazione, come la tecnologia biometrica per ridurre i tempi di attesa dei passeggeri. Lo scalo resterà chiuso per tre mesi, fino ad ottobre 2019, mentre i lavori saranno completati a gennaio 2021, in concomitanza con l'apertura della prima tratta della M4.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La maxi esercitazione
Buccinasco, la Protezione civile festeggia 20 anni con l’Oktober test

Buccinasco, la Protezione civile festeggia 20 anni con l’Oktober test

Oltre 370 volontari celebreranno l’anniversario con un’esercitazione che vedrà coinvolti anche i comuni capofila di Corsico,  Rozzano  e Abbiategrasso

Attualità
Il ricordo
“Pinocchio” torna in Tv, così la Rai rende omaggio alla scomparsa di Manuel Frattini

“Pinocchio” torna in Tv, così la Rai rende omaggio alla scomparsa di Manuel Frattini

L’attore nato 54 anni fa in via Garibaldi a Corsico è scomparso lo scorso sabato (guarda il video del funerale). La televisione di Stato ripropone il suo più grande successo

Attualità
Apertura cantiere
Parco Centenario, al via i lavori per riqualificare l’area cani

Parco Centenario, al via i lavori per riqualificare l’area cani

Si tratta di un intervento importante, più volte sollecitato dagli stessi proprietari di animali