lunedì - 18 Gennaio 2021
Home Cultura Chiuso a Cusago il tour dei castelli dell’antico ducato di Milano

Chiuso a Cusago il tour dei castelli dell’antico ducato di Milano

d1deef8dee01d5d2c493d994a6aefb8e Pocketnews

Dopo il giro riservato ai giornalisti, a breve partiranno le visite guidate per tutti coloro che vogliano immergersi per qualche ora in un pezzo di storia del territorio in cui viviamo

Sono state due giornate intense trascorse alla scoperta del territorio del Sud ovest milanese tra il capoluogo e Pavia. Sei i castelli Viscontei/Sforzeschi visitati tra cui quelli di Cusago, Abbiategrasso, Vigevano, Binasco, Bereguardo, Pavia più il Naviglio Grande nel tratto che attraversa Trezzano. Certo erano riservate ai giornalisti, ma fra breve partiranno le visite guidate per tutti coloro che vogliano immergersi per qualche ora in un pezzo di storia del territorio in cui viviamo. Una vera meraviglia per gli occhi e per la mente.

Sponsorizzato da:

barcelo articoli 1 Pocketnews

Era ora. I Comuni (o almeno alcuni di essi) si sono messi in testa che fare rete e lavorare insieme sia la modalità più adeguata per promuovere un territorio pieno di stimoli, tanta storia alle spalle, tanta natura e tanta cultura. E la Biblioteca del comune di Cusago si è assunto l’onore e l’onere di fare da cabina di regia del progetto ‘Castelli dell’Antico Ducato di Milano: viaggiare a pelo d’acqua’ messo a punto con la collaborazione della  Fondazione di Comunità Milano Onlus e l’Associazione Banca del Tempo di Cusago.  
 
La prima giornata, quella di sabato 26 settembre, dopo una rapida visita dall’esterno del Castello perché sottoposto a lavori di manutenzione straordinaria dei tetti, guidati da Mariàngeles Expòsito si è partiti alla volta della Chiesa di Sant’Ambrogio di Trezzano con i suoi magnifici affreschi. A fare da ciceroni l’assessore Cristina De Filippi e Oliviero Camisani che hanno spiegato lo sviluppo di Trezzano proprio lungo Naviglio Grande nei pressi del Ponte Gobbo, le origini della Chiesa di Sant’Ambrogio, dell’ edificio Comunale e della Corte Salterio.

Terza tappa di giornata: il Castello di Abbiategrasso,  oggi sede di una della biblioteche più importanti del sistema bibliotecario sud-ovest della Città Metropolitana di Milano. Dopo pranzo a Castelletto il trasferimento a Vigevano nella straordinaria Piazza Ducale dove si rimane affascinati da un castello che ha raggiunto la sua magnificenza durante il ducato di Ludovico il Moro e Beatrice d’Este grazie ai servigi di Leonardo Da Vinci.

La seconda giornata, sabato 3 ottobre, da Cusago verso Binasco dove nella piazzetta che una volta era la fermata del Tranvia ‘Gamba de legn’, servizio pubblico della linea tra Milano e Pavia dal 1880 al 1936, la Compagnia del Passo Antico (nella foto) specializzata in danze antiche ha fatto fare un salto nel tempo e trasportato tutti nel XV secolo. Nella sala principale del Castello anche la Duchessa di Milano Beatrice da Tenda che ha raccontato la sua triste fine.

Al Castello di Bereguardo cuore pulsante della vita culturale e sociale del paese, affreschi e bifora confermano una storia comune con gli altri Castelli utilizzati come luogo di relax per la famiglia del Duca di Milano. A Pavia infine un Castello pieno di straordinarie sorprese e uno dei fulcri culturali della città: domani 8 ottobre alle 18  verrà inaugurata la mostra dell’artista contemporaneo Volker Hermes che rimarrà aperta sino al 6 gennaio 2021. Info: biblioteca@comune.cusago.mi.it mobile 347 7972898

Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pasini ok 001 Pocketnews bricoman half 1 Pocketnews

PIÙ POPOLARI

Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Edomotors Libas Consumatori
Libas Consumatori Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Edomotors
Edomotors Libas Consumatori Auto Testori Sai Barcelo Viaggi
Barcelo Viaggi Edomotors Libas Consumatori Auto Testori Sai